Porte e design

 
 
Le porte costituiscono il primo contatto tattile con l’arredamento di una casa. La qualità dei materiali e della struttura è immediatamente percepibile quando si tratta di infissi. Risparmiare sulle porte di casa è sicuramente una scelta da evitare perché le porte, se di qualità, dureranno per tutta la vita della casa. Una porta non è mai semplicemente una porta: è anche telaio, maniglie, ma no solo. Una porta cambia completamente il suo aspetto a seconda del colore, del materiale, della forma. E cambia di conseguenza anche l’arredo della stanza cui appartiene. La porta è, infatti, il primo mobile che si incontra entrando in una stanza. La maggior parte delle porte è in legno, di preferenza rovere o faggio. La finitura può essere laccata, sabbiata, verniciata, stampata o comunque in qualche m odo trattata. Un ruolo importante nell’impatto visivo ce l’hanno i telai. Non di solo legno sono fabbricate le porte, ma oggi più che mai anche in materiali una volta ignorati o destinati a contesti particolari. Pensiamo, ad esempio, al vetro. Oggi, la porta vetrata riveste un ruolo importante, da vera protagonista all’interno dei nostri ambienti. Il vantaggio, indiscusso deriva dalla ottima capacità di isolamento acustico oltre che dalla possibilità di giocare con la luce che giunge così in ambienti anche interni, privi di finestra, come i corridoi, i pianerottoli, ecc. Ci sono poi le porte a scorrimento o a soffietto. Già da diversi anni i designer hanno valorizzato le loro idee sulla mobilità delle porte e sulla loro struttura.
La maniglia è, per così dire, il tocco finale di una porta: da sola può definire la personalità di una porta.
Da noi troverete un’ampia scelta di modelli. Venite a visitare il nostro showroom, vi aspettiamo.
 

Condividi

  Rss news - Per essere sempre aggiornato sulle novitá di blokka